La forestale denuncia cacciatore a Rionero Sannitico

Un cacciatore “abusivo” é stato denunciato per esercizio irregolare dell’attività venatoria. L’uomo, originario di Napoli, é stato sorpreso dagli uomini del Corpo forestale dello Stato di Isernia all’interno dell’area boschiva di Rionero Sannitico riservata ai cacciatori residenti in Molise.
L’uomo ha cercato di nascondersi tra la vegetazione e di far perdere le sue tracce, ma é stato raggiunto e identificato dai forestali di Forlì del Sannio.
Aveva con sé due cani e un fucile automatico che é stato sequestrato. L’uomo è stato deferito dagli agenti alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Isernia.
Fonte Teleaesse

joomla social media module